Atleti

1 Ottobre 2020

I retroscena del Racing Lab di Hutchinson
Lorem ipsum
Lorem ipsum

PEDALARE, SPERIMENTARE, MIGLIORARE

Solo gli pneumatici Hutchinson più avanzati ottengono il sigillo di approvazione del Racing Lab. Sono prodotti che vengono utilizzati in eventi di massimo livello e scelti per le avventure più epiche, perciò è vitale che offrano prestazioni migliori di qualsiasi altro pneumatico sul mercato.

Racing Lab è una gamma di prodotti sviluppata mediante un processo iterativo intenso che unisce l’approccio scientifico dei migliori ingegneri e progettisti Hutchinson all’esperienza di alcuni dei migliori atleti al mondo che li testano in condizioni reali.

Da quando Hutchinson ha lanciato la gamma Racing Lab nel 2017 sono stati realizzati tre pneumatici: Skeleton (XC), Griffus (Enduro / DH) e Kraken (XC / All Mountain), il più recente. Come sempre, il produttore francese continua a guardare al futuro e lavorare su nuovi prodotti, tecnologie e design del battistrada.

Preparati a scoprire i retroscena e vedere come Racing Lab ha affrontato la EWS 2020 a Zermatt.

Lorem ipsum
Lorem ipsum

1/ TEST SUL CAMPO PER GRAVITY

Per continuare il processo innovativo, all’inizio dell’anno Hutchinson ha invitato tutti i suoi ciclisti di enduro a Finale Ligure per un test sul campo.

Per questo test, il brand ha deciso di focalizzarsi sullo pneumatico GRIFFUS: 2.5 anteriore e 2.4 posteriore.

Gli ingegneri e i ciclisti Hutchinson hanno analizzato la resistenza al rotolamento, la distorsione della carcassa, l’aderenza e la sensazione di guida. Tutti gli atleti hanno testato svariate carcasse e pressioni, e hanno provato il prodotto su percorsi che presentavano diversi livelli tecnici e superfici.

Dopo tre giorni di prove tutti i ciclisti e gli ingegneri hanno deciso di continuare lo sviluppo su due delle carcasse proposte.

LA PROVA FINALE: EWS
Joël Balez, R&D engineer
Lorem ipsum
Lorem ipsum

Dopo alcuni mesi di lavoro è arrivato il primo obiettivo della stagione. Tutti i ciclisti di Enduro Hutchinson potevano finalmente affrontare la prima gara della Enduro World Series a Zermatt, in Svizzera.

Atleti Hutchinson in gara alla EWS #1: :

Isabeau Courdurier – Lapierre Zip Collective (ha vinto tutte le tappe della EWS nella stagione 2019 con gli pneumatici Griffus)

Kevin Miquel and Théo Galy – Sunn Enduro Team

Antoine Vidal, Cédric Ravanel (Ebike), Alex Rudeau, Alexis Icardo – Commencal Enduro Team

Morgane Jonnier and Nicolas Lau (Ebike) – Peugeot

Durante il weekend della gara EWS, le condizioni cambiavano continuamente e si facevano sempre più difficili. Ha nevicato e piovuto a dirotto, rendendo estremamente fangoso il percorso. I ciclisti, però, non si sono lasciati intimorire dal tempo pessimo e sono riusciti a conquistare tre podi in varie categorie di gara!

Lorem ipsum
Lorem ipsum

Isabeau Courdurier ha vinto nella categoria Donne Elite e Theo Galy ha conquistato il suo primo podio Elite. La stella nascente Antoine Vidal ha vinto nella categoria U21 ed è riuscito ad arrivare tra i primi 10 nella classifica generale. Ciò che conta davvero, però, è che NESSUNO dei sette atleti in gara ha forato durante l’intero weekend di gara!

Un altro punto interessante da notare è che nessuno degli atleti ha usato la stessa combinazione o lo stesso profilo di pneumatici. Isabeau e Théo, ad esempio, hanno scelto i TORO per entrambe le ruote, mentre Antoine aveva un GRIFFUS 2.4 sulla ruota posteriore e un TORO solo sulla ruota anteriore. Entrambe le combinazioni si sono dimostrate vincenti!

Ora che gli ingegneri Hutchinson hanno completato i test in condizioni reali effettuati in molti ambienti diversi e visto il successo ottenuto nelle gare internazionali, il produttore francese può ottimizzare e finalizzare in laboratorio lo sviluppo dello pneumatico per spianare la strada verso la produzione a pieno regime. Restate sintonizzati per gli aggiornamenti!

Stay tuned !
Isabeau Courdurier
Potresti anche essere interessato agli

articoli seguenti

6 Novembre 2020

Mega stile e mega allenamenti all’Evo Bike Park

L’annuale EVO Bike Park Jam è stato rimandato quest’anno, quindi Hutchinson ha deciso di far incontrare alcuni dei suoi atleti più importanti per ricreare l’atmosfera della comunità MTB in un formato che rispetta il distanziamento sociale.
1 Ottobre 2020

I retroscena del Racing Lab di Hutchinson

Preparati a scoprire i retroscena e vedere come Racing Lab ha affrontato la EWS 2020 a Zermatt.
29 Luglio 2020

Kevin Kalkoff, dal BMX al Mountain Biking

Kevin Kalkoff, professionista di BMX di Vans + Federal in questo nuovo video realizzato in collaborazione con Hutchinson.